Benvenuti nella più completa selezione di Vigneti & Cantine in vendita in Italia

Chianti Classico DOCG

Aziende Agricole Vitivinicole Chianti Classico, Cantine, Vigneti in Vendita nel Chianti Classico

Il Chianti Classico è una pittoresca regione situata nel cuore della Toscana. La zona si stende per circa 71.800 ettari e comprende gli interi territori dei comuni di Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Greve in Chianti e Radda in Chianti e parte di quelli di Barberino-Tavarnelle, Castelnuovo Berardenga, Poggibonsi e San Casciano Val di Pesa.

Rinomata per le sue dolci colline, i vigneti panoramici e le città storiche, la zona è una destinazione popolare tanto per gli amanti del vino quanto per i turisti. Il vino simbolo della regione, il Chianti Classico, è prodotto con uve Sangiovese e vanta un aroma fruttato e una struttura robusta e tannica. La produzione annuale si aggira intorno alle 35 milioni di bottiglie di vino. Nella zona si producono anche quantità limitate di vini bianchi e rosati, oltre a un ottimo olio d'oliva.

Il nome Chianti Classico si riferisce alla zona vinicola definita dal Decreto Granducale del 1716, con il quale vennero stabiliti per la prima volta in Toscana i confini dell'area di produzione del vino e le specifiche del vino, proteggendone di fatto la qualità.

La prima menzione del vino Chianti risale al XIV secolo e da allora il vino ha rapidamente guadagnato popolarità in Italia e non solo. Nel 1924 fu costituito il Consorzio del Chianti Classico per regolamentare la produzione del vino e proteggerne la qualità. Oggi il Chianti Classico è riconosciuto come una delle regioni vinicole più importanti d'Italia.

Continua a leggere...

13 Vineyards & Wineries

1
/79

Trattativa riservata

CASTELLO CON VIGNETI CHIANTI CLASSICO IN VENDITA IN TOSCANA

Castello Chianti Winery

La tenuta copre nella sua interezza circa 48,6 ettari di terreno coperti per oltre la metà da boschi (28,3 ha). Attorno al castello gli edifici possono contare su circa 4.200 mq di giardino che ospitano, su una delle terrazze, la piscina a sfioro 18 x 9 m con vista panoramica sui vigneti circostanti.

L'attività agricola si concentra sul vigneto (12,1 ha), interamente registrato a Chianti Classico DOCG, e produce attualmente vino rosso, vinsanto e due tipi di grappa. 

Il resto dell'azienda include un oliveto (4,2 ha) e alcune porzioni di seminativo (circa 3,5 ha) che potrebbero essere usate per espandere ulteriormente il vigneto già presente.

 

 

DESCRIZIONE DEI FABBRICATI, STATO E FINITURE

All’interno del complesso del castello (1.420 mq) sono presenti attualmente 8 camere, 7 bagni, cucina, salone, sala da pranzo, numerose sale per ricevimenti e la cantina storica con un muro romano ancora visibile. Convertendo alcune delle sale di servizio si potrebbero però creare fino a 10 camere e 10 bagni da impiegare in ottica ricettiva. Il complesso include anche un’ala ospiti con ingresso separato, che dispone di una cucina, soggiorno/sala da pranzo, tre camere e due bagni.

 

Le più antiche testimonianze scritte sul castello risalgono all’anno 912, ma nella proprietà sono stati trovati anche dei reperti etruschi e un muro romano a prova dell'esistenza di un qualche insediamento precedente. Per secoli il castello è stato al centro di contese tra Siena e Firenze, prima di passare sotto il controllo fiorentino a metà del Quattrocento.

Con la sconfitta della Repubblica Senese nel 1559 il castello perse qualunque funzione difensiva e militare e passò nelle mani della potente famiglia fiorentina dei Ricasoli che lo convertirono in un'azienda agricola privata. Gli edifici vennero progressivamente abbandonati fino a che nel 1994 l'interno complesso fu ristrutturato dai nuovi proprietari.

Il castello, situato all'interno di un borghetto medievale, è stato accuratamente ristrutturato con materiali di qualità, rispettando i materiali tradizionali toscani e le strutture originali, ma aggiungendo anche servizi e impianti tecnologicamente avanzati. Inoltre, durante il restauro, la maggior parte delle vigne è stata reimpiantata con nuovi cloni di Sangiovese.

La proprietà, internamente, dispone di pareti con pietra a vista, archi in mattoni, pavimenti in cotto, soffitti con travi in castagno e pianelle in terracotta, mentre esternamente è caratterizzata da muri in pietra e mattoni, infissi delle finestre in legno di castagno (termicamente isolati) con scuri interni alla toscana. È dotata dei più moderni impianti elettrici, sanitari e di riscaldamento e dispone di un sistema di allarme. Particolarmente curati sono i bagni, finemente rifiniti e con tutti i comfort.

 

Nel 2001 è stata poi completata una nuova cantina (1.000 mq), più moderna e adatta alle esigenze produttive attuali. Nello stesso edificio, si trovano gli uffici e una grande zona degustazione. La cantina è equipaggiata con macchinari moderni in acciaio inossidabile, barriques, tonneaux. La fermentazione avviene in tini d'acciaio a temperatura controllata da computer.

RIF. 1347

Esterni: 48,2 ha

Vigneto: 12,1 ha

Cantina: 1.000 ㎡

Abitazione: 1.300 ㎡

Esterni: 48,2 ha

Vigneto: 12,1 ha

Cantina: 1.000 ㎡

Abitazione: 1.300 ㎡

1
/45

€ 11.000.000

AZIENDA VITIVINICOLA BIOLOGICA DI 135 HA IN VENDITA NEL CHIANTI CLASSICO

Tenute San Gallo

In Toscana, nel Chianti Classico, borgo con azienda agricola vitivinicola biologica di 135,6 ettari, piccolo agriturismo, 33,3 ettari di vigneti e 4,7 ettari di oliveti. La produzione annua si aggira attualmente sulle 75.000 bottiglie l’anno (con possibilità di raggiungere le 415.000 l’anno).

 

 

DESCRIZIONE DEI FABBRICATI

La proprietà si compone di vari edifici organizzati in un piccolo borgo di origine medievale (databile all’XI secolo), recentemente ristrutturato dai proprietari che hanno sapientemente mantenuto il fascino originale della proprietà pur adattandola alla vita moderna.

 

Il borgo include una grande cantina di vinificazione (2.077 mq), un’elegante villa padronale (1.228 mq) abitata dai proprietari e vari altri edifici (per totali 1.497 mq) che ospitano uffici amministrativi, sale degustazione, magazzini e una casa con due appartamenti (una abitata dai custodi, l’altra affittata ai turisti in estate).

La villa padronale potrebbe essere facilmente adatta a residenza turistico-alberghiera con piccoli lavori, così da incrementare ulteriormente gli introiti.

 

 

ESTERNI

La proprietà si estende su 135,6 ettari totali, ripartiti tra giardini (2,0 ha), vigneto (33,3 ha), oliveti (4,7 ha) , seminativi (47,4 ha molto adatti per l’impianto di nuove viti e o coltivazioni) e boschi (48,2 ha). Le coltivazioni sono tutte condotte con metodo biologico.

 

I vigneti (33,3192 ha), colonna portante dell'attività, sono iscritti agli albi Chianti Classico DOCG (15,3101 ha) e Toscana IGT (18,0091 ha). Il vino prodotto viene in gran parte esportato (circa 75%), mentre il restante viene venduto direttamente in azienda o venduto tramite ristoranti e catene commerciali italiane.

L'azienda produce al momento i seguenti (qui un prospetto su composizione, quantità e prezzo a bottiglia):

  • Chianti Classico DOCG: Sangiovese 90%, other varieties 10% (45,000 bottles - € 6.00)
  • Chianti Classico DOCG Selezione: Sangiovese 90%, other varieties 10% (11,000 bottles - € 12.00)
  • Toscana Rosso IGT: Cabernet Sauvignon 50%, Merlot 25%, Petit Verdot 25% (9,000 bottles - € 3.50)
  • Toscana Rosso IGT: Sangiovese 70%, Cabernet Sauvignon and Merlot 30% (4,500 bottles - € 16.00)
  • Toscana Rosso IGT: Cabernet Sauvignon 90%, Petit Verdot 10% (7,500 bottles - € 8.00)
  • Toscana Bianco IGT: Chardonnay 50%, Sauvignon Blanc 50% (4,000 bottles - € 7.00)

 

L'oliveto (4,7158 ha) ha invece le denominazioni Chianti Classico DOP (1,3123 ha) e Chianti Colli Senesi DOP (3,4035 ha) e produce una media di 2.100 kg di olio l'anno (a seconda delle annate).

RIF. 1360

Esterni: 133,7 ha

Vigneto: 33,3 ha

Cantina: 2.077 ㎡

Abitazione: 1.528 ㎡

Esterni: 133,7 ha

Vigneto: 33,3 ha

Cantina: 2.077 ㎡

Abitazione: 1.528 ㎡

IN TRATTATIVA

IN TRATTATIVA

1
/86

€ 3.650.000

CANTINA BIO CON VIGNETI BIOLOGICI IN VENDITA, CHIANTI CLASSICO

ORGANIC WINERY CHIANTI

Azienda agricola vitivinicola biologica con agriturismo in vendita nella regione del Chianti Classico, in Toscana. Il vigneto di proprietà (7,0 ha) è registrato come Chianti Classico DOCG (5,8 ha) e Toscana IGT (1,2 ha) e permette di produrre circa 49.000 bottiglie di vino l'anno. L'attività ricettiva mette a disposizione degli ospiti un totale di 5 camere e 4 bagni, tutti situati all'interno della villa principale.

 

Circondata da un giardino ben curato con piscina 13 × 5 m a sfioro e solarium, l’azienda è completata da 12,7 ettari di terreno privato con vigneti (7 ha). Gli alberi che circondano l'azienda assicurano privacy e tranquillità. L'accesso alla proprietà avviene tramite una breve strada bianca incorniciata dai tipici cipressi della Toscana.

 

Il vigneto è registrato a Chianti Classico DOCG (5,8 ha) e Toscana IGT (1,2 ha). La cantina è già equipaggiata con tutte le attrezzature necessarie per la produzione di vino, che includono vinificatori in acciaio (n°12 per totali 354 hl), serbatoi in vetroresina (n°2 per totali 55 hl), barriques in rovere francese (n°70 per totali 237 hl) e serbatoi troncoconici (n°2 per totali 98 hl).

La produzione attuale di vino si aggira sulle 35.000 bottiglie l’anno (con una resa quindi di 38 hl/ha). Tuttavia, come previsto dal disciplinare per il Chianti Classico DOCG, tale resa potrebbe essere aumentata fino a un massimo di 52,5 hl/ha, portando al conseguente aumento della produzione fino a 49.000 bottiglie l’anno.

Il vino è venduto nel solo formato imbottigliato. La maggior parte di questo viene esportato (77%) grazie a una rete di clienti e acquirenti ormai consolidata, mentre la rimanente quantità viene venduta direttamente in azienda (15%) o distribuita attraverso hotel, ristoranti e bar (8%) sia in zona che nel resto d'Italia. I mercati esteri includono Canada, Cina, Francia, Regno Unito, Hong Kong, Stati Uniti e Svezia.

 

I vini sono tutti di riconosciuta qualità e hanno ricevuto vari riconoscimenti da importanti riviste ed esperti del settore (Decanter, Gambero Rosso, James Suckling, Slow Wine e altri):

  • Chianti Classico DOCG (€ 14,00): 20.000 bottiglie (fino a 25.500)
  • Chianti Classico DOCG Riserva (€ 22,00): 10.000 bottiglie (fino a 15.000)
  • Chianti Classico DOCG Gran Selezione (€ 38,00): 3.000 bottiglie (fino a 5.000)
  • Toscana Rosso IGT “Merlot” (€ 29,00): 900 bottiglie (fino a 1.500)
  • Toscana Bianco IGT “Vermentino” (€ 13,00): 500 bottiglie (fino a 1.000)
  • Toscana Rosato IGT (€ 13,00): 600 bottiglie (fino a 1.000)

RIF. 1816

Esterni: 12,3 ha

Vigneto: 7,0 ha

Cantina: 290 ㎡

Abitazione: 385 ㎡

Esterni: 12,3 ha

Vigneto: 7,0 ha

Cantina: 290 ㎡

Abitazione: 385 ㎡

1
/87

€ 12.300.000

TENUTA STORICA CON 28,5 HA DI VIGNETO IN VENDITA NEL CHIANTI CLASSICO

Tenuta Madama

Sulle colline del Chianti, non lontano da Castelnuovo Berardenga e Radda, azienda agricola vitivinicola di 102,1 ettari con villa padronale e borgo da ristrutturare in vendita. La proprietà, che vanta una storia incredibile che spazia dal medioevo fino ai giorni nostri, offre grande potenziale di sviluppo turistico ricettivo, da affiancare alla produzione di vino: l’azienda sfrutta infatti 28,5 ha di vigneto per produrre circa 130.000 bottiglie di vino l’anno.

La ristrutturazione dei vari edifici (oltre 4.500 mq in totale) aprirebbe la strada alla creazione di un boutique hotel di lusso in una zona molto rinomata della Toscana, a meno di un’ora da Firenze e Siena: la posizione comoda e i bellissimi spazi (sia interni che esterni) permetterebbero anche di sfruttare la proprietà non solo per affitti stagionale ma anche come location per eventi, cerimonie, conferenze e convegni aziendali.

 

 

ESTERNI

L’azienda si stende per circa 102,1 ettari in totale, adagiati sulle dolci colline del Chianti. Colonne portanti dell’azienda sono senza dubbio il vigneto (28,5 ha divisi in sedici appezzamenti) e l’oliveto (6,2 ha con piante di varietà frantoio, leccino e moraiolo). L’azienda ha in progetto l’impianto di ulteriori 3,8 ha di vigneto (con varietà da definire) oltre a permessi già ottenuti (in scadenza nel 2025) per l’impianto di altri 7,0 ha.

Il resto dell’azienda è poi destinato a seminativo (15,3 ha), boschi (5,0 ha) e terreni di pertinenza degli edifici (1,6 ha) con giardini e piazzali di manovra. Sui seminativi insiste anche un grande lago di proprietà (circa 10.000 mq di superficie) che può essere usato per irrigare i campi e i vigneti in caso di necessità.

L’azienda è in conversione biologica dal 2021, con certificazione finale prevista per il 2024.

 

 

VINI PRODOTTI

L’azienda produce numerosi vini DOCG (4 etichette) e IGT (6 etichette), tutti di ottima qualità come testimoniato dagli ottimi voti ricevuti da JamesSuckling (94/100), Falstaff (92/100), Wine Critic (93/100) e Wine Align (91/100) e dai riconoscimenti ad eventi quali Concours Mondial de Bruxelles, Wine Hunter e Decanter. I vini sono anche presenti nelle più rinomate guide vitivinicole come Slow Wine, Veronelli, Weinwisser e Bibenda.

  • Chianti Classico DOCG: Sangiovese 90%, Merlot, Colorino
  • Chianti Classico DOCG Riserva: Sangiovese 100%
  • Chianti Classico DOCG Riserva: Sangiovese 90%, Merlot, Colorino
  • Chianti Classico DOCG Gran Selezione: Sangiovese 90%, Merlot, Colorino
  • Toscana Rosso IGT: Sangiovese 70%, Merlot 30%
  • Toscana Rosso IGT: Cabernet Sauvignon 70%, Sangiovese 30%
  • Toscana Rosso IGT: Merlot 90%, Sangiovese 10%
  • Toscana Bianco IGT: Sauvignon Blanc 70%, Chardonnay 30%
  • Toscana Rosé IGT: Sangiovese 100%
  • Spumante Brut Rosé IGT: Sangiovese 100%

RIF. 2489

Esterni: 100,5 ha

Vigneto: 28,6 ha

Cantina: 2.000 ㎡

Abitazione: 2.220 ㎡

Esterni: 100,5 ha

Vigneto: 28,6 ha

Cantina: 2.000 ㎡

Abitazione: 2.220 ㎡

1
/103

€ 12.000.000

AZIENDA VITIVINICOLA CHIANTI CLASSICO IN VENDITA A CASTELLINA

Castellina Winery

Nel cuore del Chianti Classico, non lontano da Castellina, tenuta di 159,9 ha con villa padronale, cantina di vinificazione e casali in pietra usati in funzione ricettiva. Il vigneto (19,4 ha) permette di produrre fino a 110.000 bottiglie l’anno di vino Chianti Classico DOCG mentre l’oliveto (21,2 ha) garantisce una produzione di circa 5.000 kg di olio.

La rimanente superficie è distribuita tra frutteto (0,3 ha ripartito uniformemente tra ciliegi, peri, peschi e meli), boscaglia mista (105,0 ha), seminativi e incolti (12,6 ha).

Gli edifici sono circondati da resedi esclusivi e aree scoperte di pertinenza per un totale di circa 13.700 mq.

 

 

DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI

La villa padronale (935 m², 8 camere e 8 bagni) è in stile Vanvitelliano e risale al Settecento. La ristrutturazione risale al biennio 2003 – 2004. L’edificio comprende tre saloni di rappresentanza, uno dei quali con ingresso indipendente, due sale da pranzo, una cucina, uno studio, otto camere matrimoniali (ognuna arredata secondo uno stile ben preciso) servite da altrettanti bagni. All’esterno, la villa è circondata un ampio giardino su cui si trova la piscina panoramica 16 × 8 m.

Il complesso padronale è completato da un magazzino, una taverna con forno per il pane e una cappella consacrata ideale per celebrare matrimoni in un’atmosfera unica.

 

Il casale A (837 m², 12 camere e 12 bagni) è un edificio in pietra del Trecento composto di cinque appartamenti. La struttura può ospitare un massimo di venticinque persone e tutti gli appartamenti sono dotati di ingresso indipendente. All’esterno, la piscina 12 × 3 m è riservata agli ospiti.

  • App. N°1: salotto, cucina, sala TV, quattro camere e due bagni;
  • App. N°2: salotto, cucina, due camere e due bagni;
  • App. N°3: salotto, cucina, sala TV, tre camere e due bagni;
  • App. N°4: cucinotto con area pranzo, camera e bagno;
  • App. N°5: salotto, soggiorno, cucina, camera e due bagni;
  • App. N°6: salotto, cucina, camera e due bagni;
  • App. N°7: camera e bagno.

 

Il casale B (258 m², 7 camere e 6 bagni) è un edificio in pietra del Trecento composto di quattro appartamenti che possono ospitare complessivamente fino a quattordici persone. Il casale è situato in mezzo al bosco, in un luogo estremamente tranquillo e riservato.

  • App. N°8: soggiorno, cucina, tre camere e due bagni;
  • App. N°9: soggiorno, cucina, camera e bagno;
  • App. N°10: soggiorno, cucina, camera e bagno;
  • App. N°11: soggiorno, cucina, due camere e due bagni.

 

Il borghetto (1.692 m²) costituisce il cuore della tenuta e si presenta come un agglomerato di edifici (tutti risalenti al XIV secolo) disposti attorno a una piccola piazzetta con fontana. In questi edifici troviamo l’ufficio di rappresentanza, i locali per la vendita diretta dei prodotti, la cantina (671 m²) e il frantoio (162 m²) per la lavorazione di uve e olive (spremiture, imbottigliamento…). Altri locali sono invece a disposizione del personale dell’azienda.

 

Troviamo poi il casale C risalente al Trecento (356 m², 4 camere e 2 bagni) non ancora del tutto ristrutturato ma diviso in due appartamenti, uno dei quali con tetto crollato. Al piano inferiore le due unità dispongono di cantine di pertinenza da ristrutturare.

  • App. N°12 (2 camere e 1 bagno): salotto, cucina, due camere e bagno;
  • App. N°13 (2 camere e 1 bagno): salotto, cucina, due camere e bagno.

 

L’edificio D (353 m²) ospita invece ampi magazzini e un garage.

 

 

STATO E FINITURE

Gli edifici della proprietà, a eccezione della villa padronale, sono tutti dei classici casali toscani con facciate in pietra a vista ed elementi in muratura. All’interno, tutte le caratteristiche tipiche degli edifici di campagna sono state preservate e troviamo quindi pavimenti in cotto, travi in legno e caminetti in pietra.

La villa è invece uno splendido edificio settecentesco con finiture originali che includono scaloni con balaustre decorate e ampi finestroni che lasciano entrare molta luce.

RIF. 1707

Esterni: 158,5 ha

Vigneto: 19,4 ha

Cantina: 833 ㎡

Abitazione: 2.871 ㎡

Esterni: 158,5 ha

Vigneto: 19,4 ha

Cantina: 833 ㎡

Abitazione: 2.871 ㎡

1
/12

€ 4.350.000

VIGNETI CHIANTI CLASSICO DOCG IN VENDITA A SAN CASCIANO IN VAL DI PESA

Vigneti San Martino

Sulle colline del Chianti, a breve distanza da San Casciano in Val di Pesa e Firenze, tenuta di 31,2 ettari con vigneto Chianti Classico DOCG (24,8 ha) e fabbricati rurali. La proprietà si concentra sulla produzione di uve (fino a 2.000 q.li) che vengono poi lavorate da terzi. Ristrutturando il centro aziendale (400 mq) si potrebbe tuttavia creare una cantina privata che permetterebbe di produrre fino a 170.000 bottiglie di vino l’anno (1.275 hl).

 

 

DESCRIZIONE DELLA TENUTA

La tenuta, nella sua interezza, copre una superficie di circa 31,2 ettari adagiati sulle dolci colline del Chianti. L’intera azienda  in conversione biologica da agosto 2021 e tale processo di transizione dovrebbe concludersi attorno ad agosto 2024.

 

 

Colonna portante dell’azienda è il vigneto Chianti Classico DOCG (24,8 ha) composto di varietà Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon con impianti che vanno dal 1965 al 2007. la proprietà non dispone di una cantina di vinificazione e pertanto si occupa solamente della raccolta delle uve (fino a 2.000 q.li l’anno per la denominazione IGT, che scendono a 1.850 q.li per il Chianti Classico DOCG) che vengono poi venduta a un’azienda esterna che si occupa dell’intero processo di vinificazione. Convertendo il centro aziendale in cantina si potrebbe però raggiungere un volume produttivo di circa 170.000 bottiglie/anno

 

 

La rimanente superficie dell’azienda (circa 6,4 ha) è invece costituita da terreni inutilizzati, strade e strisce di bosco a divisione degli appezzamenti.

RIF. 2398

Esterni: 31,2 ha

Vigneto: 24,8 ha

Cantina: 150 ㎡

Abitazione: 150 ㎡

Esterni: 31,2 ha

Vigneto: 24,8 ha

Cantina: 150 ㎡

Abitazione: 150 ㎡

1
/80

€ 7.500.000

TENUTA CON VILLA PADRONALE E VIGNETI IN VENDITA, CHIANTI CLASSICO

San Casciano Estate

Sulle colline del Chianti Classico, a breve distanza da San Casciano in Val di Pesa e Firenze, tenuta di 41,9 ettari con vigneto  (24,8 ha), oliveto (6,1 ha) e villa padronale. La proprietà si concentra sulla produzione di uve (con possibilità di creare una cantina di vinificazione negli edifici da ristrutturare) e olio di oliva, ma si potrebbe anche pensare a uno sviluppo in funzione turistico-ricettiva dell’azienda ristrutturando la villa padronale e i relativi annessi.

 

 

DESCRIZIONE DEI FABBRICATI, STATO E FINITURE

La villa padronale (1.033 m², 7 camere e 7 bagni) si trova ai margini di un piccolo paese ed è un tipico edificio signorile toscano caratterizzato da due torri e da un bel parco sul retro. I piani superiori sono collegati da un comodo ascensore.

  • Piano seminterrato: cantine storiche della villa, orciaia con deposito per l’olio e vendita diretta, garage con accesso diretto dalla piazza del paese;
  • Piano terra: uffici aziendali con due bagni e archivio, ingresso principale dalla corte privata, cucina, sala da pranzo, sala lettura e bagno di servizio;
  • Piano primo: sette camere, quattro bagni e ampio soggiorno.
  • Piano secondo: due camere ottenute nelle due torrette della villa, entrambe con una bellissima vista panoramica sulle colline circostanti.

 

Accanto alla villa si trovano anche due abitazioni di servizio, poste al primo piano di due edifici con accesso dal parcheggio privato della villa.

  • Dependance N°1 (75 m², 2 camere e 2 bagni): ingresso su cucina, soggiorno, sala da pranzo, due camere e due bagni;
  • Dependance N°2 (110 m², 3 camere e 2 bagni): ingresso, cucina, soggiorno con zona pranzo, tre camere e due bagni.

 

La ex limonaia (88 m²) è invece un edificio indipendente, su un solo piano, costituito da due grandi locali attualmente adibiti a magazzino ma potenzialmente convertibili in soggiorni e/o sale giochi per gli ospiti.

 

Il centro aziendale si trova a qualche centinaio di metri dalla villa padronale e si compone di tre edifici da ristrutturare che includono una casa colonica (300 m², 4 camere e 3 bagni), un’officina per i mezzi (50 m²) e una tettoia per mettere al riparo le attrezzature (50 m²). La ristrutturazione degli edifici permetterebbe di creare una cantina di vinificazione aziendale per lavorare le uve in proprio.

RIF. 2397

Esterni: 41,6 ha

Vigneto: 24,8 ha

Cantina: 350 ㎡

Abitazione: 1.103 ㎡

Esterni: 41,6 ha

Vigneto: 24,8 ha

Cantina: 350 ㎡

Abitazione: 1.103 ㎡

1
/41

€ 7.500.000

AZIENDA VINICOLA CON 25,8 HA DI VIGNETO IN VENDITA NEL CHIANTI CLASSICO

Tenuta San Donato

Sulle colline del Chianti Classico, non lontano da Greve, azienda agricola vitivinicola di 45,3 ettari in vendita. La proprietà si compone di un casale rustico e di una grade cantina di vinificazione con potenziale per circa 180.000 bottiglie di vino l’anno. Il vigneto (25,8 ha) è interamente registrato a Chianti Classico DOCG e potrebbe essere ulteriormente espanso convertendo i seminativi in azienda (oltre 15 ha).

La proprietà è anche dotata di un notevole potenziale di sviluppo ricettivo, grazie alla presenza di due appartamenti e una location molto tranquilla. Inoltre, il terreno libero dell’azienda potrebbe essere molto adatto per i cavalli con possibilità di mettere in piedi un piccolo maneggio.

 

 

DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI

Il casale (350 mq, 6 camere e 4 bagni) si trova in cima alla collina, raggiungibile tramite un viale che attraversa i vigneti della proprietà. Strutturato su due piani, l’edificio è diviso in due unità abitative oltre a due comodi magazzini al piano terra con accessi indipendenti.

  • Appartamento padronale (200 mq, piano terra e primo): ingresso, soggiorno con bagno di servizio, grande sala da pranzo con camino e cucina al piano inferiore; quattro camere e due bagni al piano superiore;
  • Appartamento per gli ospiti (75 mq, piano primo): ingresso, sala da pranzo con cucina a vista, ripostiglio, due camere e bagno.

 

Accanto al casale si trova il vecchio fienile (65 mq), un edificio in pietra composto di due grandi locali di stoccaggio e due ripostigli laterali.

 

La cantina di vinificazione (625 mq) si trova a lato del casale, dotata del proprio piazzale di manovra per le operazioni di carico e scarico. L’edificio è diviso in due grandi aree, una delle quali utilizzabile anche come ricovero per i mezzi e le attrezzature.

RIF. 2399

Esterni: 44,9 ha

Vigneto: 25,9 ha

Cantina: 625 ㎡

Abitazione: 275 ㎡

Esterni: 44,9 ha

Vigneto: 25,9 ha

Cantina: 625 ㎡

Abitazione: 275 ㎡

1
/68

Trattativa riservata

TENUTA VITIVINICOLA CON BOUTIQUE HOTEL IN VENDITA NEL CHIANTI CLASSICO

Tenuta Borgo Toscano

In Toscana, nel cuore del Chianti Classico, tenuta di 183 ettari con villa padronale del XVIII secolo, agriturismo e cantina in vendita. La proprietà è stata finemente ristrutturata con gusto per mantenerne inalterato il fascino ed è stata convertita in un boutique hotel di lusso che offre 53 camere e un centro benessere. La produzione agricola si incentra su vino (67.000 bottiglie / anno) e olio d’oliva (2.000 kg / anno).

La proprietà si trova sulle dolci colline del Chianti, in una posizione molto tranquilla e privata con vista mozzafiato sulla campagna circostante, ma non lontano da alcune delle città più belle e note della Toscana (Siena, San Gimignano, Firenze, Volterra…).

 

 

DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI

La proprietà è composta dalla villa del XVIII secolo con centro benessere e sala meeting, agriturismo, ristorante, fienile con tre appartamenti, locali di deposito e centro ippico. 

 

La villa (1.250 mq), risalente al XVIII secolo, è attualmente utilizzata come hotel 4 stelle e si sviluppa su tre livelli più il piano seminterrato. L’edificio dispone di 25 camere da letto con bagno, per un totale di 65 posti letto. Le camere, ampie e luminose, sono arredate in tipico stile toscano. La sala meeting (110 mq) può ospitare fino a 50 persone a sedere ed è perfetta per organizzare convegni e congressi. L’edificio include anche un centro benessere (209 mq) con bagno turco, vasche idromassaggio, sauna, docce emozionali e sala relax con angolo massaggi.

 

L’agriturismo (375 mq) include quattro grandi appartamenti e dodici camere da letto con bagno, per un totale di 50 posti letto. La cantina (376 mq) è costruita sottoterra, proprio sotto all’agriturismo, e include tutti i locali necessari per la vinificazione, l’invecchiamento, l’imbottigliamento e lo stoccaggio del prodotto finito. Sempre a servizio dell’attività agricola si trova un grande magazzino (85 mq).

 

Il ristorante (690 mq) con terrazza panoramica può ospitare fino a 80 persone nelle sale interne. Dispone di ampia cucina completamente attrezzata, dispensa, bagni e spogliatoi, cantinetta e di un ampio giardino e terrazzo panoramico. 

 

Il vecchio fienile (260 mq) include tre appartamenti per gli ospiti, con un totale di sette camere e 14 posti letto. 

 

Il centro ippico (380 mq) comprende 11 box e 10 ettari di paddock, una stazione di monta, sala visite, pensione per stalloni e fattrici. 

 

La proprietà è poi completata da un campo da tennis e da una meravigliosa piscina 16 × 8 m con solarium e vista panoramica sulle colline circostanti.

RIF. 1364

Esterni: 184,0 ha

Vigneto: 10,1 ha

Cantina: 376 ㎡

Abitazione: 1.841 ㎡

Esterni: 184,0 ha

Vigneto: 10,1 ha

Cantina: 376 ㎡

Abitazione: 1.841 ㎡

1
/138

Trattativa riservata

CASTELLO IN VENDITA IN CHIANTI, VIGNETI TRA FIRENZE E SIENA

Castello nel Chianti

Esclusiva azienda agricola vitivinicola di 85,6 ettari con castello medievale e cappella privata sulle colline del Chianti, a mezz’ora da Firenze. L’imponente edificio (oltre 2.000 m²) si snoda attorno a un cortile centrale e ospita ben 25 camere usate per l’accoglienza degli ospiti. Il vigneto (circa 12,0 ettari in gran parte a Chianti DOCG) permette di produrre fino a 150.000 bottiglie di vino, ma si potrebbero raggiungere le 300.000 convertendo parte dei seminativi.

Azienda agricola con produzione di uve, olio e vinsanto, la tenuta vanta questo splendido castello attualmente adibito a struttura turistico ricettiva ma ideale anche come sede di rappresentanza.

La proprietà non possiede attualmente una cantina di vinificazione tout-court, e pertanto le uve vengono vinificate esternamente.

 

 

DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI

Sviluppato attorno ad una corte interna, location ideale per la creazione di eventi, il castello (1.920 m²) si dispone su quattro livelli, più una torre panoramica da cui si apre una splendida vista sulle colline circostanti. Nel seminterrato si trovano cantina e orciaia (360 m²). Al piano terra si trovano ampi saloni e salotti, cucine professionali e locali di deposito. Tra il mezzanino, il primo ed il secondo piano si trovano sale comuni e camere da letto. Diciannove camere con bagno privato sono attualmente dedicate all’accoglienza turistica (all’interno del castello troviamo in totale 25 camere e 33 bagni).

Appena fuori dalla cinta muraria, sempre di proprietà del castello, troviamo anche una bellissima chiesa romanica (120 m²) utilizzabile per cerimonie private.

 

 

ESTERNI

Circondato da vigneti e oliveti, la proprietà è immersa nelle campagne toscane del Chianti e si stende su circa 85,6 ettari in totale.

 

Il vigneto (12,0 ha) è registrato per la maggior parte a Chianti DOCG (10,0 ha) con una piccola porzione di Toscana IGT (2,0 ha) ed è costituito da viti di varietà Sangiovese, Malvasia, Trebbiano, Canaiolo e Colorino. La produzione annua oscilla tra le 75.000 e le 150.000 bottiglie, ma si potrebbe incrementare tale valore a circa 300.000 bottiglie convertendo altri 15,0 ha di seminativi in vigneto.

 

L’oliveto (3,0 ha) ospita piante della sola varietà Leccino e può produrre, in annate buone senza grossi problemi, fino a 40 q.li di olio extravergine d’oliva.

 

La rimanente superficie è coperta interamente dalle pertinenze degli edifici (0,5 ha), boschi (35,4 ha) e seminativi (34,7 ha), con possibilità di impiantare ulteriori vigne e/o avviare nuove colture.

RIF. 1150

Esterni: 85,1 ha

Vigneto: 12,0 ha

Cantina: 360 ㎡

Abitazione: 2.040 ㎡

Esterni: 85,1 ha

Vigneto: 12,0 ha

Cantina: 360 ㎡

Abitazione: 2.040 ㎡

1
/55

€ 6.500.000

AZIENDA AGRICOLA VITIVINICOLA BIOLOGICA IN VENDITA NEL CHIANTI CLASSICO, TOSCANA

Chianti Green Winery

Questa azienda agricola vitivinicola biologica si trova a pochi km da un noto centro del Chianti Classico, nel comune di Greve in Chianti. I vari edifici (oltre 1.100 m²) includono la cantina di vinificazione, due casali rustici ristrutturati, una sala degustazione e un piccolo cottage per gli ospiti. Il vigneto permette di produrre circa 57.000 bottiglie di vino l’anno, incluso un ottimo Chianti Classico DOCG.

 

L’azienda copre nella sua interezza una superficie di circa 20,8 ettari, coperti per oltre metà dal vigneto e per la restante parte da seminativi, pascoli e bosco misto.

 

Il vigneto (11,4546 ha) viene lavorato con metodi organici, così da assicurare il minimo impatto ambientale. La concimazione sfrutta solo materiale organico (sovesci di orzo, trifoglio, favino…), i trattamenti sono eseguiti con prodotti a base di rame e zolfo e le piante infestanti vengono eliminate semplicemente lavorando il terreno (invece che usando glifosato). Anche la lavorazione delle viti avviene rigorosamente a mano, con la raccolta che generalmente si colloca tra il 20 settembre e il 10 ottobre.

Il prodotto viene certificato e autorizzato per l’imbottigliamento da Valoritalia che vigila sulla produzione e garantisce la conformità del prodotto. Ottenuta l’autorizzazione, l’azienda dispone di tutte le macchine necessarie per imbottigliare, etichettare e confezionare il prodotto.

Al momento, l'azienda imbottiglia i seguenti vini:

  • Chianti Classico DOCG (42.000 bottiglie): Sangiovese 90%, Merlot 10%
  • Chianti Classico DOCG Riserva (7.000 bottiglie): Sangiovese 90%, Cabernet Sauvignon 10%
  • Chianti Classico DOCG Gran Selezione (6.000 bottiglie): Sangiovese 100%
  • Toscana Rosso IGT (2.000 bottiglie): Sangiovese 40%, Cabernet Sauvignon 30%, Merlot 30%
  • Vinsanto Chianti Classico DOC: Trebbiano, Malvasia

 

I prodotti vengono poi immessi sul mercato nazionale e internazionale, raggiungendo paesi quali Australia, Austria, Canada, Cina, Finlandia, Germania, Irlanda, Polonia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

RIF. 2175

Esterni: 20,8 ha

Vigneto: 11,5 ha

Cantina: 600 ㎡

Abitazione: 530 ㎡

Esterni: 20,8 ha

Vigneto: 11,5 ha

Cantina: 600 ㎡

Abitazione: 530 ㎡

1
/110

€ 7.450.000

MAESTOSA VILLA CON VIGNETO IN VENDITA A 30 MINUTI DA FIRENZE, CHIANTI CLASSICO

Villa della Loggia

Questa elegante villa signorile del XV secolo si trova in una bellissima posizione panoramica nella campagna toscana, non lontano da Firenze e San Casciano in Val di Pesa.

 

L’edificio (oltre 1.000 m²) è diviso in tre unità abitative, due delle quali destinate all’accoglienza degli ospiti, e presenta finiture originali di altissimo livello. All’esterno, la villa è circondata da un curato giardino all’italiana e può vantare un ampio uliveto (2,2 ha) e un piccolo vigneto Chianti Classico DOCG (1,5 ha) che permette di produrre fino a 8.000 bottiglie di vino l'anno.

 

ESTERNI E PRODUZIONE DI VINO

La proprietà copre una superficie totale di 4,1 ettari, disposti lungo il lieve pendio che scende dalla villa. L’edificio, posto in posizione molto comoda, è circondato da circa 4.000 m² di parco che ospitano il giardino all’italiana subito sotto la terrazza principale e una bellissima zona piscina con vasca 14 × 7 m circondata da un solarium in erba ombreggiato da palme e piante tipiche della zona. Dal cancello principale, un viale in lieve salita conduce alla villa passando in mezzo agli ulivi e ai vigneti, terminando in un comodo piazzale dove si possono facilmente parcheggiare diverse auto. La villa è inoltre dotata di sistemi di sicurezza avanzati con videosorveglianza e sensori di movimento interni/esterni.

 

Per quanto riguarda i terreni agricoli, la proprietà si concentra esclusivamente su olio e vino. L’oliveto (2,2 ha) conta circa 900 piante e permette di produrre fino a 10 q.li di olio extravergine.

Il vigneto (1,5 ha) ricade nella zona di produzione del Chianti Classico, ma l'azienda non produce vino in proprio, vendendo invece le uve raccolta. A livello di quantità si parla di circa 31 q.li di Chianti Classico DOCG e circa 78 q.li di Toscana IGT.

RIF. 2242

Esterni: 3,7 ha

Vigneto: 1,5 ha

Interni: 1.118 ㎡

Abitazione: 1.012 ㎡

Esterni: 3,7 ha

Vigneto: 1,5 ha

Interni: 1.118 ㎡

Abitazione: 1.012 ㎡

1
/29

€ 3.500.000

AZIENDA VITIVINICOLA CHIANTI CLASSICO IN VENDITA A GAIOLE, TOSCANA

Chianti Classico Winery

Sulle colline del Chianti Classico, in provincia di Siena, azienda vitivinicola di 12,7 ettari con vigneti Chianti Classico DOCG e SuperTuscan IGT.

La cantina (478 m²) è situata alla periferia di un piccolo agglomerato urbano, direttamente sopra i vigneti di proprietà. Internamente la struttura è suddivisa in 9 grandi vani su due piani, che comprendono al piano terra i locali di vinificazione, mentre al primo piano gli uffici del business. All’esterno si trova una tettoia metallica (35 m²). La cantina è attualmente in funzione ed è dotata di equipaggiamento di alta qualità. L’edificio è molto semplice, di forma rettangolare, e ospita i serbatoi di vinificazione e le barriques per l’invecchiamento del vino.

 

Nel centro abitato si trova invece un casale (362 m²) distribuito su tre piani. L'edificio è al grezzo e grazie alla temperatura ottimale del piano terra e dell’interrato l’edificio viene attualmente impiegato come magazzino per i vini. L’eventuale restauro dell’edificio permetterebbe di avere un casale in stile toscano con pavimenti in cotto e travi in legno da destinare all’attività ricettiva.

  • Piano seminterrato: magazzino;
  • Piano terra: magazzini, un locale dotato di forno a legna;
  • Primo piano: tre camere, bagno, cucina e altri locali da ristrutturare;
  • Secondo piano: camera.

 

Un edificio accessorio (130 m²) è situato tra i vigneti ma si trova in condizioni strutturali precarie ed è difficilmente recuperabile. La demolizione del fabbricato permetterebbe la ricostruzione dello stesso in funzione di casa vacanze e/o capanno agricolo.

RIF. 1582

Esterni: 12,7 ha

Vigneto: 11,5 ha

Cantina: 478 ㎡

Abitazione: 362 ㎡

Esterni: 12,7 ha

Vigneto: 11,5 ha

Cantina: 478 ㎡

Abitazione: 362 ㎡

Copyright © Romolini - Developed by CodeByte Srl