Benvenuti nella più completa selezione di Vigneti & Cantine in vendita in Italia

Umbria IGT

Aziende vitivinicole, cantine e vigneti in vendita in Umbria

L'Umbria IGT è una denominazione utilizzata per i vini prodotti nella regione Umbria, situata nell'Italia centrale. La classificazione IGT (Indicazione Geografica Tipica) è utilizzata per i vini che non soddisfano i requisiti rigorosi per lo status di DOC o DOCG, ma sono comunque prodotti con uve coltivate nella zona di produzione designata. La zona di produzione dell'Umbria IGT copre l'intera regione dell'Umbria e comprende un'ampia varietà di varietà di uve e stili di vino. La regione è caratterizzata da un paesaggio collinare, con un mix di terreni argillosi, calcarei e vulcanici, e da un clima mediterraneo. I vigneti si trovano principalmente sui pendii delle colline, tra 200 e 500 m sul livello del mare, e sono esposti a sud e sud-est.

I vini umbri sono noti per la loro diversità e qualità, in quanto la denominazione consente un'ampia gamma di varietà e stili. Le uve più utilizzate per i vini dell'Umbria IGT sono Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Syrah e Pinot Nero per i vini rossi, e Grechetto, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Trebbiano per i vini bianchi. I vini possono essere monovarietali o blend e possono essere prodotti come vini fermi, frizzanti o da dessert. La superficie totale dei vigneti nella zona di produzione dell'Umbria IGT è di circa 4.000 ettari, con una produzione totale di circa 200.000 hl di vino all'anno. La produzione è affidata a circa 800 viticoltori e 30 cantine, che producono un'ampia gamma di vini di alta qualità. I vini dell'Umbria IGT sono noti per l'eleganza, la complessità e l'equilibrio e si accompagnano in modo eccellente a una varietà di cibi, tra cui pasta, carne, formaggi e verdure.

Continua a leggere...

5 Vineyards & Wineries

1
/27

€ 660.000

AZIENDA VITIVINICOLA BIOLOGICA IN VENDITA IN UMBRIA, MONTONE

Montone Wine Estate

Sulle colline dell’Umbria, non lontano dal confine con la Toscana, azienda vitivinicola biologica in vendita. La proprietà include 4,5 ha di vigneto IGT (con potenziale produttivo di 95.000 bottiglie di vino l’anno), 878 piante di ulivo e un bosco con 2,0 ha di tartufaia. A livello di edifici troviamo invece il centro aziendale (700 mq) e un casale da ristrutturare (480 m²), oltre al progetto per la costruzione di una cantina di vinificazione.

 

 

ESTERNI E PRODUZIONE

L’azienda copre, nella sua interezza, circa 45,4 ettari di terra posti in leggera collina.

 

Il vigneto (5,4 ha) è stato impiantato in tre fasi distinte, negli anni 2007, 2010 e 2017, e sono costituiti da varietà Chardonnay (32%), Pinot Nero (23%), Syrah (22%), Friulano (14%) e Viognier (9%). I terreni dove sono state piantate le viti sono molto diversi tra loro e spaziano da sabbioso (Syrah) a sabbie con molto scheletro (Chardonnay, Pinot Nero) e argille molto compatte (Chardonnay, Friulano). Il fattore importante, condiviso da tutti i terreni, è la grande presenza di calcare che conferisce ai prodotti un’importante mineralità. L’orientamento dei vigneti è ovest/sud-ovest con ottima esposizione alla luce solare e una forte escursione termica giorno/notte.

L’azienda produce al momento quattro vini, tutti in purezza:

  • Umbria Rosso IGT: Syrah 100% (fino a 3.660 bottiglie)
  • Umbria Rosso IGT: Pinot Nero 100% (fino a 3.000 bottiglie)
  • Umbria Bianco IGT: Friulano 100% (fino 4.500 bottiglie)
  • Umbria Bianco IGT: Chardonnay 100% (fino a 3.500 bottiglie)

 

L’azienda, per preservare la qualità dei vini prodotti, si è posta come limite di resa quello degli 80 q.li di uva per ettaro, ma il disciplinare per i vini Umbria IGT permetterebbe di raggiungere rese molto più alte (140 q.li per Syrah e Pinot Nero, 160 q.li per Chardonnay e 180 q.li per Friulano).

 

L’azienda dispone anche di un oliveto (2,0 ha) con 828 alberi piantati tra il 2007 e il 2010. Le varietà sono quelle permesse dal disciplinare Umbria Colli del Trasimeno DOP, ovvero Frantoio, Leccino, Moraiola, Pendolino (in minima parte) e Dolce Agogia.

 

L’intera azienda opera in regime di agricoltura integrata volontaria, seguendo un rigido disciplinare regionale. I trattamenti consistono in miscele di rame e zolfo (secondo formulazioni che prevedono un residuo quasi nullo) e non sono ammessi in alcun modo diserbanti e concimi chimici. Anche in questo caso, i trattamenti vengono eseguiti esclusivamente in presenza di un elevato rischio di malattie, segnalato da centraline agrometeorologiche installate nel terreno.

 

La maggior parte dell’azienda (circa 28,0 ha) è coperta da boschi misti. Tra il 2008 e il 2010 sono state messe a dimora due tartufaie (circa 1,8 ha in totale) con 160 querce micorizzate. Oltre alla coltivazione della vite e dell’olivo, la zona è anche molto votata alla produzione di tartufo, con particolare focus su tartufo bianco (Tuber magnatum), nero pregiato (Tuber melanosporum), nero estivo (Tuber aestivum), brumale (Tuber brumale) e bianchetto (Tuber albidum).

 

Sono infine disponibili alcune aree di terreno libero (circa 9,6 ha) destinati a seminativi e pascoli ma molto adatti per l’impianto di nuove vigne (circa 3,0 ha aggiuntivi).

RIF. 2467

Esterni: 45,2 ha

Vigneto: 5,4 ha

Interni: 1.180 ㎡

Abitazione: 480 ㎡

Esterni: 45,2 ha

Vigneto: 5,4 ha

Interni: 1.180 ㎡

Abitazione: 480 ㎡

VENDUTA 2023

VENDUTA 2023

1
/53

€ 2.450.000

CASALE CON VIGNETO SAGRANTINO DI MONTEFALCO IN VENDITA IN UMBRIA

Casale Montefalco

In posizione molto panoramica nel cuore dell’Umbria, a circa 20 minuti da Gualdo Cattaneo e Montefalco, casale ristrutturato con dependance e piccola azienda vitivinicola. La proprietà include 38,2 ettari di terreno con 1,2 ha di vigneto (Sagrantino DOCG e Rosso di Montefalco DOC) e 2,7 ha di oliveto (850 piante).

 

 

DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI

Il casale principale (350 m²), adibito a residenza dei proprietari, si dispone su due livelli:

  • Piano terra: cucina con forno a legna, sala da pranzo, sala TV, salone, camera, bagno;
  • Piano primo: sala biliardo, quattro camere (di cui una nella torretta) e due bagni;
  • App. N°1: soggiorno con area pranzo, cucina, camera e bagno.

 

Accanto al casale è collocato la dependance (200 m²) che ospita la cantina per i vini (110 mq) e due appartamenti, composti come di seguito.

  • App. N°2: soggiorno con sala da pranzo e cucina, due camere e bagno;
  • App. N°3: soggiorno con cucina, camera e bagno.

Tutti gli edifici sono stati ristrutturati di recente e si presentano in ottimo stato di conservazione. Il casale ha una struttura in pietra. I pavimenti sono in cotto, mentre i soffitti sono con travi in legno e pianelle in terracotta.

 

Di fronte al casale si trova una sala ritrovo (56 m²) con cucina, salottino e bagno di servizio. L’altro edificio (186 m²) è adibito a rimessa attrezzi e veicoli (piano interrato) e locale di stoccaggio con lavanderia (piano terra).

 

 

ESTERNI

La proprietà viene completata da 38,2 ettari di terreno con 1,2 ettari di vigneto (Umbria Bianco IGP, Sagrantino DOCG e Rosso di Montefalco DOC), 2,7 ha di oliveto (circa 850 piante), 18,8 ha di bosco e 15,5 ha di seminativo.

Il vigneto (costituito da varietà Trebbiano, Sagrantino, Sangiovese e Merlot) permette di produrre ogni anno circa 8.000 bottiglie di vino, ripartite tra Umbria Bianco IGP (250 bottiglie), Rosso di Montefalco DOC (6.900 bottiglie) e Sagrantino di Montefalco Secco DOCG (850 bottiglie).

Accanto al casale si trova la splendida piscina (10 × 5 m) con scala romana e area solarium.

 

 

USO E POTENZIALITÀ

Questa tenuta è un ottimo investimento poiché l’olio d’oliva DOP e i vini prodotti in questa proprietà sono di ottima qualità; inoltre da due anni i suoi vini sono citati in due importanti guide dei vini e riviste specializzate.

Date le sue dimensioni e le sue caratteristiche, la proprietà può essere adibita sia come residenza privata che come struttura turistico-ricettiva. 

RIF. 1413

Esterni: 38,2 ha

Vigneto: 1,2 ha

Cantina: 110 ㎡

Abitazione: 440 ㎡

Esterni: 38,2 ha

Vigneto: 1,2 ha

Cantina: 110 ㎡

Abitazione: 440 ㎡

1
/27

€ 1.500.000

CANTINA MODERNA IN VENDITA A ORVIETO, UMBRIA

Orvieto Wine Cellar

Sulle colline dell’Umbria, non lontano dal borgo medievale di Orvieto, cantina di vinificazione in ottime condizioni con potenziale per oltre 9.000.000 bottiglie di vino / anno in vendita. Realizzato tra il 2008 e il 2010 in cemento armato e con un progetto pensato per assicurare la massima efficienza produttiva, la cantina non è attualmente operativa ma potrebbe facilmente fungere da cantina sociale grazie al grande volume produttivo raggiungibile.

 

 

ESTERNI

In totale, la proprietà copre circa 7,0 ettari di terreno. La cantina è circondata da un grande piazzale sterrato di 12.000 m² che viene usato per le manovre degli automezzi durante le operazioni di carico e scarico. Sul lato ovest della cantina, un secondo piazzale (800 m²) dà accesso a tutti i locali interrati della struttura facilitando le operazioni di trasporto dei prodotti.

Sopra la cantina si trovano poi un piccolo vigneto (circa 4.500 m²), un appezzamento di bosco (circa 4,0 ha) e terreni inutilizzati (circa 1,2 ha).

 

 

I VIGNETI ADIACENTI

Esiste la possibilità di acquistare la proprietà adiacente (24,2 ettari), posta sul lato sud-est della proprietà e coperto per oltre metà da vigneti.

  • Superficie vitata: 14,8 ettari (Umbria IGT)
  • -Varietà dei vigneti: Barbera (29%), Pinot Bianco (20%), Vermentino (20%), Pinot Grigio (17%), Viognier (14%)
  • Altitudine ed esposizione: 340 – 400 m slm (nord-est)
  • Potenziale produttivo: fino a 2.068 hl (≈ 275.000 bottiglie) / anno

RIF. 2376

Esterni: 7,0 ha

Vigneto: 4.529 ㎡

Cantina: 3.465 ㎡

Abitazione: 127 ㎡

Esterni: 7,0 ha

Vigneto: 4.529 ㎡

Cantina: 3.465 ㎡

Abitazione: 127 ㎡

1
/63

€ 3.850.000

AZIENDA VITIVINICOLA DI 11,3 HA CON RESORT IN VENDITA SUL LAGO TRASIMENO

Wine Resort Trasimeno

A pochi passi da Lago Trasimeno, azienda agricola vitivinicola di 11,3 ettari in vendita. La proprietà include una residenza di charme con ristorante e area wellness, una cantina di vinificazione e un progetto per la costruzione di ulteriori 1.100 mq di edifici.

 

I vigneti (8,1 ha) realizzati a partire dal 2000, risultano iscritti agli albi Trasimeno DOC e Umbria IGT. La superficie vitata è destinata alla coltivazione di diversi cloni selezionati di Merlot e Cabernet Sauvignon (2,5 ha), Sangiovese (2,6 ha), Chardonnay (1,5 ha) e Pinot Blanc, Tocai Friulano e Sauvignon Blanc (1,5 ha).

 

La produzione è attualmente limitata volontariamente a circa 10.000 bottiglie di vino l'anno ma la quantità massima teoricamente possibile è di circa 140.000 bottiglie se si restringesse l'etichetta ai soli vini Umbria IGT.

 

L’azienda produce i seguenti vini: 

  • Umbria Rosso IGT: Merlot 85%, Cabernet Sauvignon 15%
  • Umbria Rosso IGT: Sangiovese 90%, Merlot 10%
  • Umbria Bianco IGT: Chardonnay 100%
  • Umbria Bianco IGT: Pinot Bianco 85%, Tocai Friulano 10 %, Sauvignon Blanc 5%
  • Umbria Rosso IGT: Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon 55%, Malvasia Nera 45%
  • Umbria Rosé IGT: Sangiovese 55%, Ciliegiolo 45%

 

I terreni non destinati a vigneti (3,2 ha circa), rappresentano un bene aziendale e parte integrante dell’attività ricettiva come l’ampio parco che limita le case coloniche.

RIF. 2557

Esterni: 9,9 ha

Vigneto: 8,1 ha

Cantina: 500 ㎡

Abitazione: 800 ㎡

Esterni: 9,9 ha

Vigneto: 8,1 ha

Cantina: 500 ㎡

Abitazione: 800 ㎡

1
/38

€ 280.000

PICCOLA AZIENDA VITIVINICOLA IN VENDITA A ORVIETO, UMBRIA

Vinea Volsiniensis

La proprietà si stende su una superficie totale di 15,6 ettari, ripartiti tra bosco ceduo (5,3 ha), seminativo (5,7 ha) e vigneti (4,5 ha). Questi ultimi sono divisi in due porzioni: la prima adiacente alla cantina, l’altra ad una quindicina di minuti di auto. Tali vigne sono in parte iscrivibili, previo parere dell'autorità competente, alla DOC Orvieto, mentre i seminativi potrebbero essere usati per piantare ulteriori viti.

Il bosco è prevalentemente composto di cerri, di tipo ceduo e di valore in quanto, rientrando nella mappa regionale del tartufo può essere recintato (3 ha al massimo) per tartufaia.

 

La tenuta non è più operativa dal biennio 2017 - 2018: i vigneti sono piuttosto vecchi (alcuni piantati negli anni Settanta) e necessitano di numerosi reimpianti per riportare la produzione a livelli ottimali. Quando in attività, l'azienda produceva i seguenti vini IGT:

  • Umbria Rosso IGT: 100% Cabernet Sauvignon
  • Umbria Rosso IGT: 100% Sangiovese
  • Umbria Rosso IGT: Sangiovese 40%, Merlot 40%, Ciliegiolo 10%, Canaiolo 10%
  • Umbria Bianco IGT: 60% Verdicchio, 40% Grechetto di Todi

 

La cantina (360 m²) si trova al centro della proprietà ed è costituita a un edificio su due piani in muratura coibentata con schiuma poliuretanica e finitura di intonaco colorato. La struttura è realizzata in cemento armato con tetti a doppia falda inclinata a 30°. La costruzione rispetta i moderni criteri imposti per la costruzione delle cantine ed è pertanto fuori terra su tre lati e interrata per metà sul quarto così da fornire un adeguato isolamento termico.

Il piano terra è diviso longitudinalmente in due parti: la zona più ampia è destinata a conferimento e lavorazione delle uve, invecchiamento e stoccaggio; la più piccola è invece occupata dagli uffici dell’attività. Al primo piano, per metà senza pavimentazione (ristrutturato nel 2013) ma già dotato di impianto idrico e elettrico, troviamo un magazzino temporaneo capace di ospitare fino a 20.000 bottiglie di vino (150 hl). La presenza di impianti e la superficie non trascurabile del livello superiore permetterebbe anche la sua conversione in una piccola abitazione o in una sala degustazione con uffici amministrativi.

RIF. 1549

Esterni: 15,6 ha

Vigneto: 4,5 ha

Cantina: 360 ㎡

Esterni: 15,6 ha

Vigneto: 4,5 ha

Cantina: 360 ㎡

Copyright © Romolini - Developed by CodeByte Srl